Se hai un negozio e vuoi sapere come allestire una vetrina estiva, sei nel punto giusto. Oggi vi darò informazioni preziose intervistando un esperto nel settore delle vetrine: Federico Borromeo.

Federico della Creation Vetrina Group S.r.l (fondatori dell’e-commerce Decorado Shop), azienda leader nel settore della decorazione per grandi catene di abbigliamento, parchi tematici, aeroporti e stazioni. Oggi è qui per darti i migliori suggerimenti su come allestire una vetrine estiva.

* Se è la prima volta che ci segui devi sapere che questa è una lezione del corso gratuito creato per aiutarti ad allestire la tua vetrina per ogni festività, stagione o occasione. Per vedere l’indice clicca qui:  VETRINE da URLO per TUTTO l’ANNO >> 

 

Intervista a Federico Borromeo:

come allestire una vetrina estiva

 

#1 Qual è la regola n°1 su come allestire una vetrina estiva  efficace?

Partiamo dal concetto del perché è necessario allestire una vetrina. Nell’era in cui viviamo, andiamo sempre di corsa e il tempo da dedicare alle cose che amiamo è sempre meno. Tanto meno per guardare una vetrina spoglia e senza dimenticarci che ora con il web possiamo reperire tutto ciò che vogliamo con un click. Allora cosa fare? Per fare in modo di poter attrarre i clienti nel proprio negozio, la vetrina deve raccontare una storia o meglio nel caso della vetrina estiva deve darti la possibilità di fare un viaggio con la mente in posti lontani e dove gli spazi sono immensi. Per tanto la prima cosa da fare e cercare di realizzare un fondo della vetrina che dia il senso di libertà e respiro. Se gli spazi lo consentono partirei con le stampe, altrimenti per vetrine più piccole utilizzerei delle foglie tropicali come la palma areca o il banano.

#2 Quali sono gli elementi che piacciono di più in una vetrina estiva?

Sicuramente la sabbia naturale è l’oggetto più utilizzato di sempre. Poi abbiamo le reti da pesca, foglie tropicali, pappagalli e scale a corda (ottime anche come display), ma dipende molto da tema che si vuole usare.

#3 Quali sono i colori per allestire una vetrina estiva?

Tutti i colori accessi e forti. Come questi:

abbinamento-colori-vetrine-estate

Poi si può scegliere anche in base alla moda del momento, ad esempio nel 2014 i colori più usati erano il giallo Freesia, il rosso Cayenne, il verde, ma meno fluo del passato quasi pastello, il grigio paloma ed il beige Sand.

#4 Più prodotti o più scenografia, tu cosa ne pensi?

Dipende sempre dagli spazi, se si hanno due vetrine si possono fare entrambe le cose cosi come fanno da sempre i negozi Chicco. Io sono per pochi prodotti messi in risalto da una bella scenografia.Attenzione questo non vuol dire che la scenografia compre i prodotti.

#5 Che ruoli hanno i poster in una vetrina estiva?

I poster sono determinanti. Sono l’ambientazione che danno il via al concept che si vuole dare alla vetrina. Pensate solo a H&M, Guess, Zara che usano solo poster giganti. Non voglio dire che l’immagine è tutto, ma quasi.

#6 Se ti dico: Come allestire una vetrina estiva, qual è la prima cosa che ti viene in mente?

Per prima cosa guardo online le campagne delle nuove collezioni relative alle marche. Le guardo per cercare spunti e trovare l’ispirazione per allestire una vetrina estiva attuale.

#7 Che temi consigli di usare per allestire una vetrina estiva originale?

Dipende in base all’anno, se ci sono ad esempio i mondiali di calcio si può prendere la scia per allestire la vetrina estiva con le bandiere in base a dove si ha il negozio e palloni da calcio. Oppure si può creare una vetrina che prende ispirazione dal paese dove avviene il mondiale. Ad esempio quando ci sono stati i mondiali in Brasile personalmente avrei allestito una vetrina prendendo spunto da una città come Rio con mare e lunghe spiagge che costeggiano la metropoli.
Un altro elemento o concept di tendenza sono sicuramente le spiagge di Miami con i fenicotteri rosa come l’ultima campagna di Bershka. Un’altro consiglio è l’utilizzo di elementi vintage, come i surf anni 60 ambientati nelle spiagge di San Diengo.

Quando realizzi una vetrina prendi spunto anche da quelle di altri settori. Solo così ti si aprirà la mente e le idee arriveranno.

 

#8 Quanto può costare decorare una vetrina estiva ?

Con i nostri clienti cerchiamo sempre di capire il budget di cui dispongono. Una volta stabilito il Budget per la singola vetrina proponiamo varie soluzioni. Possiamo realizzare kit vetrina a partire dai 40/50 € fino ai 400/500€. Si può spendere di più (o si deve) per i Flagship store, ma mediamente un cliente che ha un singolo negozio spende dai 100 ai 200 € per avere una vetrina completa.

#9 Un trucco su come allestire una vetrina estiva low-cost?

Se non hai una spiaggia a portata di mano, dove prendere sabbia e conchiglie, puoi comprare spendendo 3.5€ per 2 kg di sabbia e altri 3€ per un set di conchiglie. Un elemento che va molto di moda sono le cassette della frutta che, con un po di pazienza, puoi reperire da un fruttivendolo. L’ideale per allestire una vetrina estiva è verniciarle per dare un tocco Tropical, bastano piccoli tocchi ed il gioco è fatto. Un’altra idea low cost sono i palloni gonfiabili giganti. Per finire se hai un po di manualità puoi comprare un po di fogli di carta colorati per realizzare le barchette di carta.

#10 Un consiglio sull’illuminazione di una vetrina estiva?

Non è mai facile trovare il giusto compromesso con l’illuminazione per le vetrine estive. Per prima cosa c’è il problema delle giornate lunghe che di fatto annullano l’illuminazione all’interno della vetrina. Io consiglio di utilizzare materiali opachi che non riflettono la luce del sole di giorno. Per la notte meglio la luce calda di quella fredda led.

#11 Una regola per disporre gli elementi in una vetrina estiva?

Il mio consiglio, su come allestire una vetrina estiva, è di partire dagli oggetti grandi come le stampe, il pavimento ed i manichini per poi passare ai diversi dettagli che possono arricchire la vetrina estiva.

#12- 5 idee di vetrine estive per 5 tipologie di negozi differenti?

  • come allestire una vetrina estiva per un negozio di abbigliamento

Per un Abbigliamento donna  userei un pavimento di tessuto che ricordi l’ acqua con appoggiati i fenicotteri rosa. Per l’ abbigliamento uomo, surf vintage surf vintage autoportanti posti in verticale (o poggiati sui manichini) con targhe in metallo gialla (in alternativa vetrofania) con il simbolo pericolo squali con palo autoportante . Per finire un  palo autoportante e il pavimento sabbia con  foglie di palma.

  • come allestire una vetrina estiva per gioielleria

Con una vetrina piccola giocherei con delle conchiglie raffinate e particolari. Con invece una vetrina grande userei lo stile Yatch con timoni in legno/metallo, bitte di corda bianca , cuscini che ricordano lo yatc e come display l’immagine  dello Yatch club

  • come allestire una vetrina estiva per ottico

Anche l’ottico ha bisogno di oggetti piccoli. Utilizzerei delle cassette porta bottiglia vintage, insieme a foglie di palma e reti da pesca sul quale appoggiare gli occhiali.

  • come allestire una vetrina estiva per erboristeria

Per le erboristerie/farmacie e affini farei una vetrina simpatica con elementi XXL come borse mare, creme solari, palloni gonfiabili, infradito e occhiali da sole.

  • come allestire una vetrina estiva per le agenzie viaggio

Forse sono inflazionate, ma amo molto le valigie con nomi di albergo vintage aperte o impilate ottime come display per appoggiare i cataloghi. E magari come contorno degli elementi che richiamano il safari come il binocolo, il cappello e macchine fotografiche.

#13 –  5 esempi di temi estivi che ti piacciono o da cui prendere spunto?

Ti riporto le vetrine dell’estate che più mi hanno colpito e dal quale si possono prendere numerosi spunti.

allestire una vetrina estiva

Aspetta aspetta, so che stai pensando “ma è difficile da realizzare” oppure “ma io non ho i manichini“, prendi questa foto come esempio di un tema insolito da usare per una vetrina estiva.

Sembra che ci siano solo conchiglie e sabbia da usare, ma hai mai pensato di sfruttare il tema delle sirene? Ti basta un fondale con una bella foto e dei pesci realizzati con la tecnica degli origami.

Idem per questo altro tema:

foto di Anthropologie

foto di Anthropologie

Hai mai pensato di usare il tema degli abissi marini? Magari anche riprendendo la storia di pinocchio con la balena. Ti basta una sagoma gigante, oppure il solito fondale con una foto d’impatto.

Se invece vendi libri o giochi dai spazio ai prodotti più correlati con questa idea.

Altra idea originale, il tema del pic nic:

foto di cgtaretailnewsdigital

foto di cgtaretailnewsdigital

Oppure le perle marine:

foto di VMSP Bom Retiro

foto di VMSP Bom Retiro

Puoi realizzare anche tu una perla gigante sfruttando le forme in polistirolo, basta poi colorarla con una vernice perlata. Nel caso invece hai una gioielleria puoi realizzare una vetrina dove il prodotto di punta sono proprio le collane con le perle, ti servirà una conchiglia gigante e  dei pesci di carta per creare una scenografia da urlo.

Come vedi, puoi prendere spunto da qualsiasi settore.

Ecco cosa ha realizzato la Mondadori per la sua vetrina estiva:

foto negozio Mondadori

foto negozio Mondadori

Con tutto l’occorrente da portare in spiaggia, riviste, porta cellulare, cuffie per la musica etc…

Tu cosa puoi fare?

#14 Perché è importante che un negozio faccia la vetrina estiva?

Per il semplice fatto che,  la vetrina estiva è al pari delle altre manifestazioni. L’ideale e’ fare una programmazione dell’intero anno, calcolare ca. 8 giri di vetrina, in modo da poter reperire i materiali in anticipo così da cogliere il momento giusto per uscire con la nuova collezione e con una vetrina a tema. Non fare la vetrina estiva è come interrompere un discorso che deve avere continuità lungo tutto il corso dell’anno. Potrebbe deludere le aspettative del cliente fidelizzato e ancor peggio essere ignorati dai passanti.

#15 Quanto tempo ci si impiega mediamente per allestire una vetrina estiva?

Per la mia personale esperienza non meno di 4 ore. Pensa solo alle volte che bisogna uscire fuori per vedere il risultato di ciò che si sta facendo!

# 16 Cosa ne pensi della nostra filosofia di raccogliere i contatti attraverso la vetrina? Secondo te , quanto è importante che un negozio crei il suo database di clienti o potenziali clienti?

Per una persona come me che vive con il database di clienti, ovviamente,  creare una banca dati anche per un negozio è di vitale importanza. Anche una semplice newsletter con una promozione o un lancio di un nuovo prodotto può risultare vitale ai fini dell’economia del negozio.

#17 Il tuo consiglio finale?

Sulle vetrine consiglio di prepararsi un badget dell’intero anno. Calcolare come già detto in precedenza il numero di vetrine che si intende realizzare durante l’anno e infine trovarsi un buon fornitore che riesca in tempi brevi a soddisfare le tue richieste, magari dopo aver fatto ricerche sul web tra i vari competitors.

idee per vetrine estive

 

COME ALLESTIRE UNA VETRINA ESTIVA: CONCLUSIONE

  • Prendi tutti gli spunti per realizzare una vetrina che attiri l’attezione
  • Ricordati di mettere SEMPRE nella vetrina un collegamento al tuo sito
  • Fai un iniziativa allettante per raccogliere i contatti o invogliare ad entrare in negozio
  • Se non l’hai ancora visto, guarda la 1° lezione del corso: Come allestire una vetrina: 8 REGOLE DA URLO
  • Per qualsiasi cosa, posta la tua domanda!

Se hai dubbi e non sai da dove partire iscriviti gratuitamente alla Cliento School e ricevi subito Vetrina Planner, ti aiuterà ogni volta con la progettazione delle tue vetrine!

 

Alla prossima e un grazie alla Decorado!

P.s.  Posterò nuove idee sulle vetrine estive qui sotto, quindi tieni sempre controllato lo spazio dei commenti per avere continue idee. Se invece cerchi suggerimenti, entra a far parte del nostro gruppo di Facebook: “Negozianti della Cliento School>>“, ricordati di leggere il regolamento e di postare la foto della tua vetrina!